23 Settembre 2021

Dal 2009 la bufala del Burundanga non muore...

28-01-2018 22:05 - Bufale in Rete: questo vero puzza di falso
Questa è un'altra bufala mandata addirittura sotto il falso nome di un agente della Guardia di Finanza di Reggio Emilia... Riguarda un altro falso "colpo al distributore di benzina" dopo quello del portachiavi (anche questi si diceva che venivano consegnati impregnati di una strana sostanza)... ecco in questa versione ci risiamo, questa volta è un imbianchino che rilascia ad una signora un biglietto con la droga Burundanga utilizzata per addormentare ed organizzare rapine. Un tranello nel quale è facile cadere, del resto di persone in mala fede pronte a mettere in difficoltà se ne trovano ovunque. Ma se ci mettiamo anche noi ad amplificarlo diffondendo queste notizie false il panico si farà più forte!

ALISA



Vedi altre "bufale" da cui guardarsi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio