31 Ottobre 2020

Nuovo annuncio della fine del mondo, stavolta la fonte sarebbe biblica e la data il 24 giugno 2018

02-02-2018 18:23 - Bufale in Rete: questo vero puzza di falso
Notizia ormai virale quella della fine del mondo: dai Maya, alle iscrizioni degli antichi Sumeri, alla Nasa.
Troppe volte saremmo dovuti morire e invece...stiamo ancora qui.
Ecco, notizie di questo tipo si possono accostare, se pur con qualche cautela, a quelle tante "bufale", in questo caso tali anzi da puntare a creare un vero panico. Sì perché c´è sempre quello che ci crede e le reazioni possono essere imprevedibili.
Non dobbiamo credere a notizie del genere, continuiamo a vivere tranquilli e sereni.

Alisa

qui un articolo di commento

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio