25 Settembre 2022
percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

VACCINO: a giorni si parte per la quarta dose. Quando e a chi.

11-04-2022 07:45 - notizie

Bisogna attendere solo qualche giorno, il tempo che venga ufficializzata in Gazzetta la decisione dell'Agenzia del farmaco, e poi si può procedere con il nuovo ciclo di vaccinazioni anti-Covid per la cosiddetta "quarta dose" nota anche come "secondo booster".

Ma a chi è destinata questa nuova dose?
Ecco quanto è stato deciso:



La AIFA (Agenzia italiana del farmaco) venerdi 8 aprile 2022 scrive:

…nell’ottica di un ulteriore consolidamento della protezione conferita dai vaccini e nel rispetto del principio di massima precauzione, si raccomanda la somministrazione di una seconda dose di richiamo (second booster):
  • alle persone di età dagli 80 anni in su
  • agli ospiti dei presidi residenziali per anziani (RSA)
  • alle persone dai 60 anni in su, affette dalle patologie previste
Al momento, tale indicazione non si applica ai soggetti che hanno contratto l’infezione da SARS-CoV-2 dopo aver ricevuto il booster (3.a dose).

Per la somministrazione di questo secondo richiamo (detto 4.a dose) devono essere passati almeno 4 mesi (120 giorni) dal primo richiamo.


E, come detto, il Ministero della Salute, lo stesso 8 aprile 2022, informa che le suddette indicazioni entrano in vigore dal giorno successivo alla loro pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Quindi a brevissimo, probabilmente in questa stessa settimana di Pasqua, si può procedere con le nuove vaccinazioni. Che, nel Lazio, sono dal mese di aprile, effettuabili SENZA PRENOTAZIONE, recandosi direttamente nei luoghi dedicati.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio