23 Luglio 2024
percorso: Home > news > LE AREE > CULTURA

Mostra "Un ponte sotto il mare" luglio 24

03-07-2024 14:01 - CULTURA
23-28 luglio sarà una settimana dedicata alla ricorrenza del Centenario della posa del primo cavo sottomarino tra la costa italiana e il continente americano.

Quel progetto fu portato a compimento nel 1924: un collegamento FISICO che, partendo da Anzio, raggiungeva Malaga in Spagna, si inoltrava nell’Atlantico fino alle isole Azzorre e alle Canarie proseguendo poi rispettivamente con un ramo verso verso il Nord America, a New York, e con l’altro verso Buenos Aires in Sud America.
Quel piccolo fascio di fili elettrici portò per la prima volta i messaggi di milioni di emigranti direttamente alla portata dei parenti in Italia.

Una mostra di immagini, documenti ed oggetti offrirà, in questa occasione unica, una panoramica sulla vita della Italcable, l’azienda che in 73 anni (dal 1921 al 1994 quando fu assorbita in Telecom) ha fatto la storia delle telecomunicazioni in Italia.
Foto d’epoca recuperate dagli archivi storici, foto private e oggetti inviati dagli ex dipendenti, testimonianze di vita aziendale e riproduzioni di atti ufficiali faranno da spunto per conoscere i mille risvolti che furono dietro la semplice connessione di persone lontane.



Alcuni eventi di approfondimento arricchiranno la settimana della mostra.

Martedì 23 luglio ore 17.30
una performance teatrale proporrà letture di brani d’epoca sul filo rosso di dialoghi ricostruiti su quanto avveniva davanti e dietro le quinte di una connessione telefonica intercontinentale. Saranno i Poeti Estinti a curarne la messa in scena. Corte del Forte sangallo.

Mercoledì 24 e Sabato 27 luglio ore 17.30
workshop di acquarello in 2 fasi del Maestro De Waure. La prima giornata è aperta a tutti, la seconda è riservata a chi intenderà sperimentare praticamente la tecnica. Sala Sigilli del Forte Sangallo.


Giovedì 25 luglio ore 17.30
presentazione del libro di Silvano Casaldi, illustrato splendidamente da Roberta Ghelli, "I quattro giorni di Anzio e Nettuno", che descrive vividamente quello che accadde nelle nostre città dal 9 al 12 settembre 1943, cioè nei 4 giorni immediatamente successivi all'annuncio dell'armistizio fra Italia e Alleati. Sala Sigilli del Forte Sangallo.


SPECIALE:
Venerdi 26 luglio ore 11
visita-sopralluogo al punto dell'approdo del cavo sottomarino; appuntamento al parcheggio di fronte alla caserma S.Barbara di Anzio e discesa alla spiaggia dello stabilimento Rivazzurra (via Ardeatina 9).

SPECIALE:
Venerdi 26 luglio ore 17.30
una conferenza nella Sala dei Sigilli affronterà gli aspetti tecnici ed economici di quell’evento inquadrandolo nel contesto storico e sociale dell’epoca. Al termine verrà illustrato un progetto di recupero che intende restituire al sito il rilievo che merita.


per informazioni: info@citta-insieme.it



IL PONTE SOTTO IL MARE

Come l’Italcable fece riabbracciare un popolo diviso dall’oceano.
23-28 luglio 2024

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio