19 Maggio 2024

Anzio/Nettuno: il vascone sotterraneo di via della Fonderia urge manutenzione.

11-09-2023 16:42 - notizie locali
Questa segnalazione inviata da Cittainsieme il 3 settembre tramite posta certificata (PEC) non ha ancora sortito effetti alla data di andare qui in stampa. Confidiamo che le "ruote decisorie" comunali riescano a vincere la ruggine che le blocca ed evitino quello che si preannuncia come un fatale disastro.


"Comunicazione via PEC alla Commissione Straordinaria del Comune di Anzio con preghiera di attivazione dei settori interessati.
Oggetto: Manutenzione urgente per il vascone di via della Fonderia

Si segnala l’estrema necessità di intervenire sull’impianto di scolmamento di via della Fonderia che è destinato a provocare di nuovo grossi allagamenti alle prime imminenti piogge.
La struttura, come è noto, fu realizzata proprio per evitare i grossi ristagni d’acqua che si verificavano a monte dell’incrocio con via dell’Armellino e consiste in un vascone coperto, lungo quasi 200 metri e largo 5, adiacente a via della Fonderia che nei calcoli doveva inghiottire le piogge abbondanti per poi lasciarle defluire pian piano nella condotta delle acque chiare.

Ebbene quanto sta succedendo è questo:
1)Le griglie delle caditorie lungo il marciapiedi del vascone sono praticamente bloccate da enormi cespugli.
2)Quand’anche l’’acqua riesce a entrare nel vascone non ne può uscire perché la condotta in cui si innesta lo scarico del vascone è più piccola di questo ed è ulteriormente ostruita da detriti;
3)In conseguenza di tale blocco tutta la condotta che viene dallo Zodiaco (cioè dalla via Nettunense) rimane intasata e l’acqua fuoriesce dai tombini di via della Fonderia. E qui la ulteriore amarissima sorpresa: all’acqua sono mischiati LIQUAMI FOGNARI, segno lampante degli innesti abusivi di qualche abitazione nella condotta destinata all’acqua piovana.

Il risultato di tutto ciò è che se piove forte l’area (circa 20.000 mq) circostante il semaforo di via dell’Armellino si allaga anche di 60-80 cm e purtroppo NON DI SOLA ACQUA. Ne sanno qualcosa le proprietà ai civici 57-59-61-63 di via della Fonderia che non riescono ad arginare l’immonda ondata neppure con le paratìe di fortuna che esse predispongono ai cancelli di casa.
Facendoci interpreti di tale pesantissimo disagio vi invitiamo a prendere velocemente decisioni in merito pregandovi di darcene nota."




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio