22 Settembre 2020
percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

Ardea, l´ordinanza contro la zanzara tigre (validità aprile-ottobre)

20-05-2018 23:34 - notizie
Sintesi dell´ORDINANZA n.15 del 30.3.2018 valida dall´ 1 aprile al 31 ottobre di ogni anno.

Il sindaco di Ardea ordina che:

Privati cittadini, amministratori condominiali, centri commerciali, impianti sportivi, ecc. devono:
  • evitare l´abbandono di contenitori nei quali possa raccogliersi acqua piovana o stagnante;
  • svuotare gli oggetti contenenti acqua e metterli al riparo o coprirli; è vietato scaricarne il contenuto nei tombini;
  • trattare l´acqua giacente in tombini, griglie di scarico, pozzetti di acqua piovana ed altri spazi di raccolta (quali ad esempio cortili, parcheggi ecc.) ricorrendo a prodotti di sicura efficacia larvicida. Il trattamento può essere eseguito direttamente, da parte degli stessi proprietari o utilizzatori di spazi, o avvalendosi di imprese di disinfestazione. Conservare la documentazione del trattamento. Il trattamento va effettuato dopo ogni pioggia;
  • mantenere in perfetta efficienza le grondaie evitando ristagni di acqua.


Enti pubblici e gestori privati devono:
  • tenere sgombre scarpate, cigli stradali, fossi, aree incolte e aree dismesse da qualsiasi materiale che possa essere rifugio per insetti adulti in cui si possa formare raccolta d´acqua stagnante;

I conduttori di orti devono:
  • annaffiare con pompa o con contenitore da svuotare completamente dopo l´uso;
  • sistemare i materiali in modo che non vi si possa formare raccolta d´acqua;
  • chiudere con coperchi i serbatoi d´acqua.
Proprietari o responsabili di depositi e attività industriali, artigianali e commerciali, specie di rottamazione e stoccaggio devono:
  • adottare tutti gli accorgimenti per evitare raccolte d´acqua incluse la copertura con telo impermeabile ben teso al fine di impedire pieghe e avvallamenti in cui si possa raccogliere acqua;
  • disinfestare con trattamenti da praticare entro 5 giorni dopo ogni pioggia i materiali per i quali non sia possibile procedere alle coperture sopra indicate
  • stoccare i copertoni, dopo averli svuotati di eventuali raccolte d´acqua al loro interno, al coperto o proteggerli con teli impermeabili;

I Responsabili di cantiere devono:
  • evitare raccolte di acqua in bidoni e altri contenitori; se necessario dotarli di copertura ermetica
    o svuotarli completamente al massimo ogni 5 giorni;

Nei cimiteri si devono rimuovere i sottovasi o riempirli di sabbia;

La sanzione per chi non rispetta tale ordinanza va da € 25 a € 150.
In caso di presenza particolarmente elevata di zanzara tigre la sanzione va da € 80 a € 480.
Documenti allegati
"Zanzara tigre"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio