22 Settembre 2021

Ancora fermi da 2 ANNI i lavori alla scuola Rodari di Lavinio !

07-11-2017 08:24 - segnalazioni
Pec uff.protocollo : protocollo.comuneanzio@pec.it
Pec sindaco di Anzio : sindaco.comuneanzio@pec.it





Oggetto: Lavori area esterna scuola Rodari di v.dei Garofani (Anzio-Lavinio)


2°SOLLECITO

Segnaliamo di nuovo con le foto in allegato che nulla è stato ancora svolto dalla nostra segnalazione del 17/07/17 e ci riferiamo alla situazione dell´area esterna alla scuola Gianni Rodari che risulta inalterata ormai da mesi nonostante assicurazioni fornite pubblicamente nei mesi scorsi dall´Assessorato.
Purtroppo dobbiamo invece confermare che:

• circa 5 metri del muro di contenimento sul lato sud sono tuttora crollati
• il cortile giochi dei bambini è ancora separato dalle vicine abitazioni da una recinzione da cantiere
• una bocchetta antincendio è priva di tubo quindi inutilizzabile in caso d´emergenza

Invitiamo vivamente a prendere provvedimenti al riguardo con raccomandazione che siano tempestivi .
Saluti.

CittàInsieme


Alleghiamo alcune foto di questi giorni a riprova di quanto sopra indicato

Documenti allegati
Dimensione: 38,58 KB
Il giorno 07/11/2017 alle ore 08:23:48 (+0100) il messaggio
"Lavinio scuola Rodari" proveniente da "cittainsieme@pec.it"
ed indirizzato a "sindaco.comuneanzio@pec.it"
è stato consegnato nella casella di destinazione.
Identificativo messaggio: opec286.20171107082346.31489.01.1.62@pec.aruba.it


Il giorno 07/11/2017 alle ore 08:23:48 (+0100) il messaggio
"Lavinio scuola Rodari" proveniente da "cittainsieme@pec.it"
ed indirizzato a "protocollo.comuneanzio@pec.it"
è stato consegnato nella casella di destinazione.
Identificativo messaggio: opec286.20171107082346.31489.01.1.62@pec.aruba.it


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio