02 Marzo 2021

Vietare l'uso di coriandoli di plastica. Nostra richiesta ai sindaci di Nettuno, Anzio, Ardea ed Aprilia.

29-01-2021 10:08 - info utili
"Gentile Signor Sindaco intendiamo richiamare la Sua attenzione sul rischio di dispersione di MICROPLASTICHE in occasione dell’imminente periodo di Carnevale.

Sono purtroppo in commercio coriandoli, stelle filanti e schiumogeni in materiale plastico che, poiché non si degradano velocemente, permangono nell’ambiente e attraverso gli scoli di acqua piovana finiscono in mare dove vengono ingoiati dai pesci entrando così nella catena alimentare al cui ultimo anello siamo tutti noi.

Evidentemente tale dispersione comporta effetti devastanti sull’intero ecosistema ma deturpa anche l’estetica ambientale compromettendo quindi perfino la vivibilità quotidiana.

Per tutto questo la preghiamo di voler intervenire a tutela del nostro territorio emanando disposizioni che vietino l’uso di materiale di festeggiamento “non degradabile” fino a tutto il prossimo 16 febbraio, Martedì Grasso.

Cordialmente."

Richiesta inviata da CITTAINSIEME ai sindaci di Anzio, Nettuno, Aprilia ed Ardea in data odierna.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio