25 Giugno 2022

Rinnovato fino a tutto il 2022 il contratto con Gioiabus per lo svolgimento del traporto pubblico ad Anzio.

28-12-2021 08:10 - notizie locali
Una legge regionale del 2019 ha stabilito che dal 1 gennaio 2022 i contratti dei servizi di trasporto locale passano direttamente in mano alla Regione. Però a causa di ritardi nell’allestimento delle procedure regionali, anche dovuti alla pandemia, tale passaggio non è per il momento possibile. I comuni devono quindi stipulare ancora loro i contratti per coprire almeno i 12 mesi successivi alla fine dello stato d’emergenza.

Il comune di Anzio ha pertanto rinnovato il contratto con la Gioiabus che con le sue linee di trasporto urbano dovrà coprire i 380.000 km annui previsti oltre a fornire la navetta per il mercato settimanale di Anzio Due.

Il costo del servizio annuo è di 670.000 euro che nel 2022 saranno finanziati per 583.000 euro dalla Regione.
Il comune per coprire la differenza di 87.000 euro e saldare quanto ancora dovuto per il 2021 ha perciò autorizzato una spesa di 154.000 euro.





Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio