02 Marzo 2021
percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

Questa notte 77 anni fa iniziava lo sbarco alleato sulla costa di Anzio e Nettuno.

22-01-2021 08:55 - notizie
Le manifestazioni ufficiali di questo importante evento storico hanno ormai da diversi anni assunto la connotazione di una occasione per ricordare più la pace che non la guerra.

In effetti certi valori che diamo pian piano per scontati quando li sentiamo ormai acquisiti tornano prepotentemente a reclamare la propria esistenza quando la vita ce li toglie o ce li riduce in qualche modo.

Ne sappiamo qualcosa tutti noi che ci troviamo ad affrontare una situazione sanitaria critica che fra le altre gravi cose che comporta ci impone anche limitazioni nel vivere quotidiano.

E' una cosa brutta, come lo è una guerra, come lo fu "quella" guerra di cui lo Sbarco nel Lazio fu un episodio chiave. Che quei lontani eventi e questa epidemia ci siano di stimolo a restituire il giusto valore alle cose, ai legami, ai sentimenti.



Nelle foto, tratte dai bei manifesti creati dal comune di Anzio per l'occasione, due immagini familiari a chi conosce i luoghi ma molto inusuali per le condizioni che vi sono rappresentate.
  • Nella prima una vista aerea del centro di Anzio dove si riconoscono edifici come la capitaneria all'inizio del molo portuale, la chiesa in piazza Pia, il comune semicoperto dalla tettoia dell'arsenale, poi sostituito dal mercato coperto e negli ultimi anni da un parcheggio. Le distruzioni parlano da sole.
  • Nella seconda il notissimo profilo del Paradiso sul Mare sovrastato però da un pallone aerostatico innalzato dalle truppe alleate a protezione antiaerea dell'edificio in cui in quei giorni si era acquartierata parte del comando militare.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio