21 Maggio 2024

Quercia possente. E per il terzo maggio sollecitiamo il comune di Anzio a intervenire

18-05-2023 00:18 - decoro urbano

È maggio e per il terzo maggio consecutivo dobbiamo richiamare l'attenzione del comune di Anzio sulla quercia al passaggio a livello di Villa Claudia.
Noi segnaliamo il problema, non si interviene, il problema ogni anno si acuisce e via così. Ma siamo più tenaci noi.
Oggi è partita questa lettera.

Spett.Ufficio Ambiente,
ci spiace di dover tornare su tale argomento che a DUE anni esatti dalla nostra prima segnalazione sembra non aver avuto il minimo riscontro, neppure verbale.
Riassumiamo in breve la problematica confidando di poter avere in risposta argomenti sufficienti a tranquillizzare il concittadino che ce l'ha sollevata.
A pochi metri dal passaggio a livello di Villa Claudia una bellissima quercia da sughero è divenuta così imponente dal richiedere un intervento mirato per neutralizzare alcuni problemi che sta creando:
1) la chioma arriva a sfiorare la linea ferroviaria ed è ormai a contatto delle finestre dell'abitazione del civico 59;
2) le radici hanno divelto il marciapiedi e stanno sollevando il muretto di cinta della suddetta abitazione.

Escludendo in maniera tassativa che si consideri l'abbattimento di questo magnifico esemplare, oltretutto ormai raro testimone di come era il nosro territorio fino a pochi decenni fa, chiediamo con forza che per esso si adottino interventi adeguati a mitigare i disagi suddetti, in particolare che si provveda da subito a potare i rami che invadono la proprietà adiacente.
A margine riteniamo opportuno sottolineare che il marciapiedi, già ridottissimo di suo, è oggi praticamente impraticabile dai pedoni e che nel muretto minacciato di crollo corrono tubature del gas.
In attesa di cortese riscontro.
CITTAINSIEME

Leggi QUI il nostro articolo del maggio 2022

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio