I contenitori tetrapak vanno nella carta ma privi di tappi e calotte in plastica.

23-01-2019 10:21 -

I contenitori di liquidi in cartone (i "tetrapak") vanno smaltiti con la CARTA. Infatti anche se il tetrapak è formato da strati di diversi materiali, le attuali lavorazioni di riciclaggio riescono a separarne meccanicamente i componenti.

Una avvertenza per i nuovi contenitori TETRA-TOP (così chiamati perché hanno una calotta in plastica nella parte superiore, ad esempio quelli del latte in vendita da IN's): vanno sì nella carta ma dopo aver rimosso la calotta in plastica. Operazione del resto semplicissima, basta premere col pollice su uno degli angoli appena sotto la calotta e tirarla via. Il punto da premere è riconoscibile da un segno di preincisione.

Il contenitore, sciacquato e schiacciato va nella CARTA.
La calotta va nella PLASTICA.