26 Giugno 2022

Il Ninfeo di Ercole resterà ad Anzio. Ottima notizia per il Museo Civico Archeologico.

23-03-2022 22:28 - notizie locali

Il Museo Nazionale Romano partecipa al progetto "100 opere tornano a casa" rinnovando il deposito a lungo termine del mosaico del ninfeo di Anzio.
Proprio secondo lo scopo del progetto, che è quello di restituire ai reperti la possibilità di rientrare nei territori di provenienza, il mosaico continuerà a essere esposto nel Museo Civico Archeologico di Anzio.




PROGETTO 100 OPERE TORNANO A CASA
la scheda che riguarda Anzio:

Da: Roma, Museo Nazionale Romano
A: Museo Civico Archeologico di Anzio

• Ninfeo di Ercole da Anzio, Età neroniana – travertino, marmo bianco, marmo policromo (giallo antico), paste vitree (blu, giallo, marrone, rosso, verde, grigio), pietra pomice, conchiglie (Murex brandaris, Cardium Edule), intonaci colorati, smalti colorati.





IL PROGETTO del Ministero della Cultura:
Cento opere custodite nei depositi di 14 tra i musei più importanti d’Italia, dalle Gallerie Nazionali Barberini Corsini agli Uffizi di Firenze, dal Museo di Capodimonte al Museo di Brera, dalla Galleria Borghese al Museo Archeologico di Ferrara, dal Museo Archeologico di Napoli al Museo di Matera, tornano finalmente nelle sale dei musei e ritrovano visibilità nei territori di provenienza per le quali erano state concepite.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio