23 Luglio 2024

Estate nettunese 2024: ecco cosa prepara Cittainsieme.

28-06-2024 06:42 - notizie locali
L'Estate nettunese viene illustrata nella sala comunale alle 11 di venerdi 28 giugno 2024.
Fra le numerose iniziative in programma riportiamo quelle organizzate da Cittainsieme.



Titolo: IL PONTE SOTTO IL MARE
Come l’Italcable fece riabbracciare un popolo diviso dall’oceano
23-28 luglio 2024

sarà una settimana dedicata alla ricorrenza del Centenario della posa del primo cavo sottomarino tra la costa italiana e il continente americano.
Quel progetto fu portato a compimento nel 1924: un collegamento FISICO che, partendo da Anzio, raggiungeva Malaga in Spagna, si inoltrava nell’Atlantico fino alle isole Azzorre e da lì si biforcava con un ramo verso Buenos Aires in Sud America e con l’altro verso il Nord America, a New York.
Quel piccolo fascio di fili elettrici portò per la prima volta la voce di milioni di emigranti all’orecchio dei parenti in Italia.

Una mostra di immagini, documenti ed oggetti offrirà, in questa occasione unica, una panoramica sulla vita della Italcable, l’azienda che in 73 anni (dal 1921 al 1994 quando fu assorbita in Telecom) ha fatto la storia delle telecomunicazioni in Italia.
Foto d’epoca recuperate dagli archivi storici, foto private e oggetti inviati dagli ex dipendenti, testimonianze di vita aziendale e riproduzioni di atti ufficiali faranno da spunto per conoscere i mille risvolti che furono dietro la semplice connessione di persone lontane.

Due eventi di approfondimento arricchiranno la settimana della mostra.

Martedì 23 luglio una performance teatrale proporrà letture di brani d’epoca sul filo rosso di dialoghi ricostruiti su quanto avveniva davanti e dietro le quinte di una connessione telefonica intercontinentale. Saranno i Poeti Estinti a curarne la messa in scena.

Venerdi 26 luglio una conferenza nella Sala dei Sigilli affronterà gli aspetti tecnici ed economici di quell’evento inquadrandolo nel contesto storico e sociale dell’epoca. Al termine verrà illustrato un progetto di recupero che intende restituire al sito il rilievo che merita.










Titolo: DUE CITTA’ UN SOLO MARE
Anzio e Nettuno hanno diversità che basta allontanarsi di poco dalla costa per non distinguerle più.
26 agosto - 8 settembre



Dal 26 agosto all’8 settembre è invece il periodo dedicato a un concorso fotografico con un tema particolare: scoprire i motivi che uniscono Nettuno ed Anzio, nonostante le rivalità campanilistiche che sembrano dividerle.
Il concorso si articola in due fasi: nella prima settimana si raccolgono i lavori dei partecipanti, nella successiva i lavori vengono esposti al Sangallo.
Domenica 8 settembre si procede alla premiazione dei più riusciti.










Titolo: ROSSO E I SUOI FRATELLI
Ovvero: tinta piena e gradazioni e sfumature del colore più caldo dello spettro.
24-29 settembre

Il 24 settembre viene inaugurata al Sangallo una nuova mostra di pittura promossa da Cittainsieme che si chiuderà la successiva domenica 29 settembre.
Come è ormai tradizione gli artisti del territorio rispondono con folta partecipazione alle proposte della nostra associazione ma questa volta dovranno cimentarsi con un tema quanto mai intrigante:
creare un’opera in cui siano dominanti le tonalità del rosso.
Si potrà spaziare fra sfumature e gradazioni ma con il vincolo di rendere il rosso la nota caratterizzante dell’opera. Sensazioni, emozioni, riflessioni dovranno leggersi tramite l’uso di questo colore che è per sua natura pieno di risvolti psicologici, culturali e simbolici.











Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio