18 Ottobre 2021

Esce ad Anzio il quinto volumetto di "Italia Poesia chiama".

23-05-2021 10:19 - Area letteraria
Esce, a cura di Giuliana Bellorini Malosso, una nuova raccolta di testi di "Italia poesia chiama" nella tradizione di approfondimento culturale che da anni contraddistingue l’attività di questo movimento fiorentino e del confratello gruppo anziate di libero incontro “Il Simposio” (via Orchidee 61, Anzio).
In questo numero figurano contributi di Bedeschi, Bianchi Caleri, D’Amore, D’Augello, Evangelisti, Fumi, Marino, Shoer, Vasta.
Sono disponibili copie limitate. Chi ne gradisse una può contattare uno degli autori o direttamente ilsimposio@alice.it

Qui di seguito un estratto dalla prefazione di Ivana Moser.

Incuranti di confini e frontiere, le culture viaggiano con i pensieri, le idee e le parole ai quali basta il vento per superare i limiti convenzionali e giungere in luoghi distanti da quelli dove sono cresciute. Sono la curiosità, la sensibilità e la cura del viaggiatore immaginario a raccogliere quei pensieri, quelle idee e quelle parole, nei quali quel viaggiatore, alla fine del suo viaggio, ritrova se stesso o frammenti di sé.
Anche noi qui, desiderosi di varcare la frontiera di casa nostra e il confine illusorio di una carta geografica, ci siamo fatti viaggiatori immaginari. Abbiamo viaggiato, in spazi e tempi diversi con la bussola della mente e del cuore, verso realtà e paesaggi, percorsi e mete visibili e invisibili, abbiamo incontrato persone conosciute e personaggi di questo nostro tempo e del tempo dei nostri studi o delle nostre amate letture. Abbiamo ascoltato e raccolto parole e pensieri nel suono di una poesia, nell'intreccio di un racconto e di un ricordo, nell'incontro fra note e versi, nelle sapienti pennellate e poetiche riflessioni evocate da una tragedia.





Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio