16 Ottobre 2021
percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

Anzio. Entro l'estate pronto il nuovo Belvedere davanti all'Italcable

24-05-2021 14:02 - notizie

Il nuovo Belvedere sul mare alle porte di Anzio è quasi pronto.
Il vicesindaco Fontana si è soffermato sull'importanza di evidenziare l'antico rapporto tra Anzio e l'Italcable, la società che fu concessionaria per i servizi internazionali di telecomunicazione (telefono, telegrafo, telex e dati) da e per l'Italia.

L'Italcable, che quasi cento anni fa pose il primo cavo sottomarino per comunicazioni internazionali attestandolo proprio in questo punto della costa, aveva sede operativa nella palazzina all'angolo di via Ardeatina con via Bengasi. Oggi l'edificio è inglobato nella recinzione del Centro Trasmissioni dell'Esercito.

Nell'area del nuovo belvedere sarà mantenuta una parte dell'antico muro perimetrale realizzato negli anni Venti dall'Italcable in occasione della inaugurazione del cavo sottomarino Anzio-Malaga. Su di esso sarà spostata la targa in marmo che celebra l'evento e che è oggi addossata al muro della caserma in posizione poco fruibile.

Il progetto prevede anche la realizzazione di un percorso pedonale, di una pista ciclabile, di un'area fitness a cielo aperto attrezzata oltre naturalmente alle rifiniture di arredo urbano, ad una illuminazione artistica, alla zona parcheggio completa di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici e infine alla piantumazione di una alberatura adeguata al luogo.









Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio