02 Luglio 2022

Nettuno: dopo il guasto al dearsenizzatore Acqualatina manda autobotti (presso Le Vele)

14-08-2017 17:01 - notizie locali
Aggiornamento da Acqualatina del 14 agosto 2017

Oggetto: Incendio centrale Carano Giannottola qualità acqua potabile nel Comune di Cisterna di Latina, Latina e Nettuno

Si informa l´utenza che in data odierna sono pervenuti i risultati delle analisi effettuate dalla Asl di Latina che hanno evidenziato che i valori di arsenico presenti in rete, dopo l´incendio verificatosi presso la Centrale di Carano Giannottola che ha compromesso il funzionamento dell´impianto di dearsenizzazione, tendono a superare il valore limite ammesso dal D.Lgs. 31/2001.

Per tale motivo si comunica che Acqualatina per far fronte all´emergenza presentatasi nei comuni serviti dalla suddetta centrale, ha predisposto un servizio sostitutivo a mezzo autobotti presso le seguenti località:

Nettuno: autobotte presso centro "Le Vele"
Latina località borgo Montello, Borgo Bainsizza, Borgo Santa Maria, Borgo Sabotino e loc. Le Ferriere: autobotte presso campo sportivo di Borgo Montello
Cisterna di Latina fraz. Piano Rosso: autobotte presso campo sportivo di Borgo Montello

Sarà cura di Acqualatina fornire tempestive informazioni in merito all´evolversi degli eventi.

Unità Pronto Intervento Acqualatina S.p.A.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio