21 Settembre 2020

Emma Donzelli, Aprilia, SCRITTURA

31-01-2018 17:51 - Catalogo degli Artisti
mi chiamo Emma Donzelli

abito ad Aprilia

la mia email è QUI

mi propongo nel Catalogo degli Artisti di CittaInsieme per la
SCRITTURA

Qui di seguito alcune mie poesie.

EMOZIONI
I giorni scorrono
si alterna l´alba al tramonto
passo vicino ad alberi, fiori,
sassi, macchine, rumori, bimbi....
e´ il normale fluire della giornate.
A volte pero´.....
io vedo il tramonto, sento l´alba,
percepisco le piccole vite
mi accorgo della bellezza della natura.
Sono attimi, attimi immensi,
per il mio Essere sono la vita.
Vorrei fermarli...ma no...no...
se continuassero si sbiadirebbero
e l´emozione ….diverebbe semplice piacere.
E´ cosi´ anche per la felicita´
che vorremmo ghermire,
che cerchiamo in ogni luogo,
che crediamo di comprare
e che invece giunge improvvisa,
dura un attimo ed e´ gia´ molto
se riusciamo a percepirne l´ emozione.

L´IDEA
Vita, illusione,
cosa non cerca l´uomo,
cosa non fa´ per illudersi di vivere,
come si gira intorno ad un pensiero
per arrivar da un dedalo...
sempre a quel pensiero!
E illudere la mente che e´ piu´ di quello
se per giunger la´ molto si e´ gireto.
Oh! pasto illusorio per la mente affamata.
Non importa la via, e´ l´idea
la vera idea che conta
l´idea che puo´ donare all´uomo
non illusione ma vera vita.

LA BOLLA DI SAPONE
Dal nulla sembra nascere e sempre piu´ ingrandisce,
poi sembra colorarsi di azzurro, rosa,lilla;
si stacca e va nell´aria meravigliosa,iridescente,unica;
a un lieve tocco sparisce e nulla proprio nulla resta.
Il bimbo che guardava si domanda perche´, perche´!
Una minuscola goccia cade sul suo visetto
unendosi a una lacrima:
“ecco cosa e´ rimasto della bella bolla”!!.

IL MIO LIBRO
Il mio libro e´ caduto sulla riva,
l´abbraccio della sabbia l´ha fermato,
l´onda marina l´ha baciato tutto
e quando il vento ha aperto I fogli....
ho visto!
Tutto era sbiadito
a fatica leggavo quanto scritto,
Dall´anima una lacrima e´ salita
e tiepida, rigando la mia gota,
ha baciato il mio libro con amore.

SERENITA´
Ciottoli bianchi lambiti dall´acqua,
dolce melodia che infonde pace.
Una trota guizzante varia le dolci note.
In questo abbraccio della natura
reclino il capo ed il mio sguardo
incontra un´altra serenita´: il Cielo.
Il cielo che si lascia intravedere
tra merletti verdi e svettanti cime....
E´ la mia unione con la Natura.

SOLITUDINE
Suoni, frastuoni, risa, pianti, dolori,
gente...tanta gente.
Ti guardi dentro e trovi il tuo profondo Io
solo con se stesso.
Nella folla,nella moltitudine...
quanto silenzio!!
nel pensiero, nella solitudine..
quanta armonia!!
Solitudine dell´Essere
che raramente si smorza
con l´incontro di un altro Essere.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio