17 Gennaio 2019
[]

percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

Dusseldorf - Al sindaco di Palermo consegnato il premio Heine 2018, primo italiano a riceverlo.

05-12-2018 17:32 - notizie
La nostra concittadina Edith Dahlmann, tornata in Germania dopo una vita trascorsa in Italia, prima in Sicilia e poi ad Anzio, ci scrive da Dusseldorf di aver assistito con orgoglio domenica scorsa 2 dicembre alla cerimonia di consegna del Premio "Heinrich Heine 2018" al sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Il premio è un riconoscimento biennale intitolato al poeta tedesco che dal 1972 viene assegnato a personalità della cultura che si sono distinte nel campo dei diritti umani e per il proprio impegno nel campo sociale e del dialogo fra i popoli “per promuovere il progresso sociale e politico, favorire la comprensione internazionale e l’incontro fra culture.”

Il premio ha avuto fra i vincitori delle ultime edizioni Amos Oz, Simon Veil e Jurgen Habermas. Orlando è il primo italiano a ricevere il premio.

Il premio – che consiste in 50.000 euro – è stato consegnato in prossimità del giorno natale di Heine (Dusseldorf 13/12/1797).


La motivazione del premio dice fra l'altro:

“La missione di Leoluca Orlando nel creare un ponte fra Europa e Africa, nello spirito dei diritti umani fondamentali rispecchia i valori del premio Heine.
Orlando ha coraggiosamente combattuto la mafia, guidando la propria città verso un riscatto democratico, ricostruendo la fiducia in sé stessi dei palermitani ed ottenendo il prestigioso riconoscimento di Palermo Capitale italiana della cultura.”


La cerimonia è stata presieduta dal Sindaco di Dusseldorf Thomas Geisel e introdotta da una Lectio-magistralis del regista Wim Wenders,.

Nel suo intervento, il regista Wim Wenders ha ricostruito la quarantennale carriera politica e l’impegno culturale di Orlando sottolineando che “oltre l’impegno quotidiano per l’avanzamento sociale della propria comunità, Orlando ha sempre mostrato una visione ed una prospettiva con al centro l’avanzamento culturale come motore di riscatto sociale”.
Wenders ha letto numerosi testi dei libri di Orlando pubblicati in Germania negli ultimi venti anni.

Questo premio conferito a me – ha dichiarato Orlando – è in realtà un premio per la città di Palermo, per il suo straordinario cammino di rinascita dopo anni terribili di violenza e abbandono.
Questo premio conferma l’attenzione internazionale per l’esperienza di Palermo, per la sua straordinaria normalità nell’affermare che la cultura e le culture, prima fra tutte quella dell’accoglienza e della solidarietà, sono il motore di uno sviluppo armonico.
Questo premio, per il quale sono grato alla città di Dusseldorf e all’amico Thomas Geisel, rappresenta un nuovo risultato raggiunto e quindi un nuovo stimolo a fare sempre meglio per Palermo e per i palermitani”.


fonti: E.Dahlmann / Palermocapitalecultura.it / Aise

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio