04 Luglio 2020
percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

Chiarimenti sulla manutenzione del cimitero di Anzio

22-05-2017 18:36 - notizie
Riportiamo una nota diffusa in giornata da Giusy Piccolo, consigliere comunale con delega ai Servizi cimiteriali in risposta ad alcune critiche sollevate nei giorni scorsi.
"In merito alle critiche "gratuite e poco costruttive" che sono state pubblicate in questi giorni sul cimitero comunale di Anzio, alcune precisazioni sono doverose.
In primis, circa la cappella cimiteriale mi preme rappresentare che l´esecuzione dei lavori di ristrutturazione dello scorso anno ha fatto emergere il problema della presenza di SALNITRO sulla struttura muraria della stessa. La neutralizzazione del salnitro inizia dall´analisi e dall´identificazione delle condizioni che ne hanno favorito l´apparizione. Solo individuandone la causa è possibile adottare la più consona soluzione all´eliminazione degli effetti visibili. A tale fine sono stati eseguiti dei saggi nei punti maggiormente interessati dall´apparizione delle efflorescenze per valutare l´entità del problema di risalita.
Lo stato attuale della cappella deriva pertanto dalla necessità di analizzare il fenomeno in un adeguato arco di tempo. La campionatura è stata eseguita nella maniera meno invasiva e più armonica dal punto di vista estetico, proprio al fine di non pregiudicare l´uso della cappella e di garantire uno stato quanto più decoroso possibile.
In merito all´erba alta dei campi, considerato che il bilancio è stato approvato solo in data 28 aprile u.s. e che "senza soldi non si canta messa" ossia nessuna ditta avrebbe effettuato il lavoro senza il prescritto impegno di spesa, il taglio dell´erba, già programmato nei primi giorni del mese di maggio, è stato ultimato.
Rappresento, inoltre, che non vi è alcuna cooperativa che lavora stabilmente presso il cimitero e che gli operai presenti (ossia due!!!) con grande impegno e senso del dovere quotidianamente garantiscono il servizio (tumulazioni, esumazioni, estumulazioni, traslazioni, restringimenti, manutenzione ordinaria), 7 giorni su 7, compresi i festivi, nonostante la struttura sia sottorganico e sebbene negli ultimi anni i funerali siano aumentati (circa 450 all´anno) e la superficie cimiteriale sia triplicata (ad oggi è circa 4 ettari)."
Giusy Piccolo


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account