19 Settembre 2020

Strada “scomparsa" e stato di abbandono del “Capanno Manzù” in località Marina di Ardea

30-12-2017 15:09 - segnalazioni
Segnaliamo il perdurare dello stato di assoluta devastazione in cui si trova il luogo in oggetto a causa dello sprofondamento del piano stradale per il quale non si ha notizia di lavori programmati.

Rileviamo inoltre che a pochi metri dal suddetto luogo anche il cosiddetto "Capanno Manzù", importante testimonianza culturale della città di Ardea che i visitatori del Museo intitolato allo scultore chiedono spesso di poter vedere, appare estremamente degradato e prossimo a disfacimento.

Alleghiamo alcune foto a documentazione della presente e chiediamo che vengano avviate al più presto le azioni necessarie a salvaguardare la sicurezza e a restituire il decoro al sito. Ciò nell’interesse dei residenti, dei turisti e delle attività commerciali locali.

Data la delicatezza del problema invochiamo i sensi della legge 241/90 per chiedere risposte scritte.

Grazie.
CittàInsieme

Inviata il 30 dicembre 2017 all´att.ne del Sindaco di Ardea
e dell´Agenzia del Demanio, dir.Territoriale Lazio
presso gli indirizzi PEC:
uff.protocollo @ pec.comune.ardea.rm.it dre_Lazio @ pce.agenziademanio.it
Oggetto: Strada “scomparsa" e stato di abbandono del “Capanno Manzù” in località Marina di Ardea - Lungomare delle Regioni e Delle Dune

Qui in basso il testo della legge 241/90

Documenti allegati
Dimensione: 279,84 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio