06 Luglio 2020
percorso: Home > news > INFORMAZIONE > notizie

Anzio/rifiuti: passano i giorni senza intervenire, forse il problema non esiste? CittaInsieme sollecita Placidi con un messaggio via PEC.

26-07-2017 19:38 - notizie
"Con la presente sollecitiamo l´Assessore alle politiche ambientali a dare seguito a quanto assicurato nella riunione con noi avuta il 19 luglio u.s. in cui si è esaminata la proposta formulata da questa associazione in merito alla soluzione dell´emergenza rifiuti nel comune di Anzio.
Nell´occasione accogliemmo con soddisfazione l´impegno espresso dall´assessore a interpellare il Sindaco per averne l´approvazione ad attuare i punti contenuti nella proposta stessa e che qui riassumiamo:

nell´immediato:

  • istituzione di n.13 isole ecologiche di quartiere, non presidiate e vuotate contestualmente al giro del porta a porta;
  • inserimento (o spostamento) della raccolta porta a porta dell´indifferenziato ("grigio") al lunedì;
  • inserimento nel porta a porta di un turno settimanale dedicato al verde di giardino (max 2 sacchi);


entro poche settimane:

  • istituzione del piano generale di spazzamento delle strade dell´intero territorio comunale differenziandone la frequenza secondo la densità abitativa;
  • installazione di cestini gettarifiuti posizionati in funzione della frequentazione della singola strada;


contestualmente ai punti precedenti:

  • installazione capillare di cartelli stradali che indichino l´ubicazione dell´isola ecologica più vicina;
  • installazione in ogni via di cartelli di divieto di sosta per il giorno e l´ora programmati per lo spazzamento della via stessa;
  • realizzazione e distribuzione a tutte le abitazioni di materiale informativo sul Servizio raccolta rifiuti;
  • prolungamento dell´orario del numero verde Camassa alla fascia 8-17;
  • aggiornamento del sito web o di altri canali analoghi in cui riportare in tempo reale ogni problematica inerente al Servizio.

Quanto sopra è stato come noto concepito col fine di arginare a monte il fenomeno degli abbandoni indiscriminati di rifiuti nel territorio che con tali provvedimenti riteniamo possa essere abbattuto dell´80%.


Siamo certi che l´Assessore abbia come priorità la soluzione immediata del problema ma, essendo trascorsi otto giorni senza aver avuto alcun riscontro e considerata l´estrema gravità in cui versa la situazione ambientale comunale, dobbiamo esortarlo formalmente a non far passare altri giorni preziosi per attuare quanto assicurato. Attendiamo dunque comunicazione a brevissimo in tal senso.

CittaInsieme "

email via PEC inviata il 26/7/17
Ricevuta di avvenuta consegna

Il giorno 26/07/2017 alle ore 19:31:52 (+0200) il messaggio
"a Assessore Placidi per correttivi sistema rifiuti" proveniente da "cittainsieme@pec.it"
ed indirizzato a "ambiente.comuneanzio@pec.it"
è stato consegnato nella casella di destinazione.
Identificativo messaggio: opec285.20170726193152.05287.10.1.69@pec.aruba.it


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account