26 Novembre 2020

Anzio: 4 "falle" nella riparazione guasti stradali di Acqualatina

19-10-2017 10:11 - segnalazioni
Facendosi interprete del forte malcontento dei cittadini per la mancata riparazione di alcuni guasti CittaInsieme ha inviato la seguente comunicazione ad Acqualatina e in copia ai Lavori Pubblici del comune ed ai vigili urbani.

"Dobbiamo purtroppo lamentare la mancata soluzione di alcuni guasti stradali segnalati da noi e da altri cittadini e che vi elenchiamo qui sotto.
I quattro casi che riportiamo contrastano fortemente coi tempi medi di risposta alle segnalazioni che pure vi dobbiamo riconoscere e questo li rende ancora più inaccettabili.
Vi preghiamo pertanto di dare disposizioni urgenti per intervenire adeguatamente.



Cogliamo l´occasione per esprimere forti riserve sulla assenza di qualsiasi informazione di ritorno da parte della vostra procedura di allarme guasti e che vi esortiamo vivamente a correggere di conseguenza. A cominciare possibilmente dal fornirci informazione sui casi qui indicati.
Grazie
CittaInsieme


ELENCO SEGNALAZIONI IN GRAVE RITARDO
  • Anzio, via Gonzaga civ 14 (incrocio con v.G.Stampa) perdita profonda e consistente con formazione di pozza larga 40 cm; si teme per una forte erosione del terreno sotto il manto stradale con rischio di sprofondamento a causa del continuo transito di veicoli. Aspetta la riparazione dal 24 settembre scorso.
  • Anzio, via Adonide civ.22 una perdita ingentissima che fu segnalata la prima volta a novembre 2016 (!). Da allora sono stati eseguite 5-6 riparazioni sempre NON risolutive: nel giro di due giorni la falla si riapre e si aspetta oltre un mese per riavere un intervento. URGENTE !!
  • Anzio, via Adonide civ.17 affioramento di acqua nei pressi di un lampione con formazione di un acquitrino lungo una ventina di metri e ristagnante con sviluppo di zanzare e questo in una delle vie più attenzionate dalla ASL nella recente campagna anti contagio Chikungunya. La prima segnalazione è del 4 agosto 2017 e da allora ci sono stati due piccoli scavi con ricopertuira senza risolvere. Di recente un vostro caposquadra ha riferito che l´acqua riemerge dopo essersi incanalata da un pozzetto della linea elettrica dei lampioni posto più a monte. Bene, ma di riparazione non c´è traccia e l´acquitrino permane.
  • Anzio, via Gonzaga civ.5 qui si tratta di mancata asfaltatura dopo una riparazione per perdita d´acqua; però la riparazione è dell´ 8 agosto scorso e ad oggi, 19 ottobre, la strada è ancora rotta."


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio