24 Settembre 2020

Anzio 1911 - il lancio di un pallone aerostatico

20-08-2017 09:56 - dalla soffitta



In queste foto è documentato il lancio di un pallone aerostatico avvenuto il 23 gennaio 1911 nei pressi di Anzio.


Si vedono dei militari avvicinare un carretto su cui è una grossa cesta, probabilmente contenente la struttura dell´aerostato.


Poi una piccola folla entusiasta circonda il pallone ormai gonfiato e pronto a partire. Infine il decollo, con tre navigatori nel cestello ormai a qualche metro di altezza mentre da terra tutti gli sguardi sono rivolti su di esso.

Toccante l´immediatezza dei dettagli delle persone in secondo piano che osservano dalla strada: quella che si para gli occhi dal sole con un giornale, l´altro che con la bicicletta fra le gambe si è fermato a guardare, il terzo in bombetta a godersi con un po´ di superiorità la scena coi pollici nel panciotto. E sotto la navicella una composizione di braccia e occhi protesi a seguire il volo come in una pittura biblica.



Le annotazioni del tempo riportano l´evento come "Ascensione presso la spiaggia prima di Anzio", ma ci piacerebbe riuscire a individuare il punto esatto. Risaltano alcuni particolari: palazzine di cui due con altane a torretta, un edificio in lontananza ancora in costruzione, i tetti di due capannoni e due ciminiere. Inoltre il luogo appare pianeggiante e tratti di spiaggia senza lo scalino della falesia ad Anzio non sono molti. Oppure, ammettendo una qualche approssimazione da parte di chi annotò la posizione, potremmo trovarci non in riva al mare ma magari all´interno dell´area dell´ospedale militare...

Aiutateci a individuare il punto esatto e se vi va scrivete qui le vostre "soluzioni".

CittaInsieme















Documenti di proprietà del Museo Centrale del Risorgimento digitalizzati nell’ambito delle direttive promosse dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact); autore delle foto è il Reparto fotocinematografico dell´Esercito.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio