25 Settembre 2020

ANZIO - Diffida per la messa in sicurezza di viale Tridente 39.
(comunicata ufficialmente con PEC al Sindaco)

30-01-2018 16:26 - segnalazioni
URGENTE !

Al Sindaco di Anzio

Rappresentiamo il nostro vivo sconcerto per la totale assenza di intervento di messa in sicurezza dell´area di viale Tridente 39 nella quale l´abbattimento della protezione d´accesso sta offrendo da mesi il rischio di seri pericoli per la pubblica incolumità.

La proprietà presenta ambienti sotterranei sfondati che costituiscono vere e proprie voragini pericolosissime e quindi da precludere assolutamente al pubblico accesso.

Rimarchiamo che si tratta di edificio affidato alla custodia comunale in seguito a sentenza penale (sequestro ad organizzazioni malavitose) e questo individua la responsabilità civile della sua sicurezza direttamente in capo all´Amministrazione di Anzio.

Facciamo presente di essere giunti al nostro QUINTO sollecito in pochi mesi senza aver osservato alcun risultato efficace.

Ciò fa ritenere che in caso di accidente apparirà arduo pretendere di coprire eventuali danni a persone ricorrendo alla copertura assicurativa comunale pagata col denaro dei cittadini. Essa richiede infatti che si dimostri di aver messo in atto tutto quanto possibile per scongiurare il rischio e che in assenza di ciò il risarcimento ricade personalmente sui titolari della cosa pubblica che non l´hanno protetta diligentemente.

Distintamente.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Questo sito NON richiede NE’ è a conoscenza dei dati personali dei visitatori.
(Informativa fornita ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.)
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio